! Non categorizzato Samuel Nicholas  

Settimana, mese, anno: quando confessare il tuo amore

Contenuti

E dovrei farlo prima.

Se essere il primo a confessarsi in amore o ad aspettare che il tuo ragazzo maturi per questa è una domanda che preoccupa migliaia di ragazze.

Dopo tutto, quando le passioni imperversano e vogliamo passare ogni minuto con la persona amata, senza confessioni appassionate non ci sentiamo felici al cento per cento. Abbiamo bisogno di voti, promesse, assicurazioni che senza di noi non sarà in grado di vivere un giorno e, naturalmente, una garanzia che la donna migliore del mondo semplicemente non esiste.

Sfortunatamente, la maggior parte dei ragazzi ha un cervello diverso. Spesso, anche dopo il sesso, ti considera ancora amici e non pensa affatto a come incontrerai la vecchiaia insieme..

Solo i deboli si spaventano

Gli psicologi dicono che non dovresti aver paura di parlare di amore. E sebbene la storia conosca molti esempi di quando le persone si sono innamorate e persino si sono sposate durante le prime settimane di appuntamenti, sarà un po ‘strano se inizi subito a parlare di sentimenti..

All’inizio, per innamorarsi di una persona, è necessario conoscere non solo le sue qualità positive, ma anche conoscere le carenze, vedere come si comporta con gli amici, come comunica con i suoi genitori … Effettuare un “test drive” durante i litigi e alcune situazioni estreme.

In secondo luogo, se una ragazza è la prima a dichiarare il suo amore, l’80% degli uomini la troverà facilmente accessibile e poco interessante. E gli uomini, come ricordiamo, amano conquistare e conquistare.

E in terzo luogo, dov’è la garanzia che il ragazzo non considererà il tuo riconoscimento una forma speciale di pressione su di lui? Dopotutto, gli uomini ora sono molto vulnerabili e timorosi. Si fanno prendere dal panico alla vista dello spazzolino da denti di una donna a casa, temono l’invasione del loro spazio personale e custodiscono gelosamente la loro libertà, pubblicizzata nelle riviste di moda..

Pertanto, il nostro consiglio è di aspettare almeno un mese. E se non mostra iniziativa e continua a non disegnare cuori davanti alle tue finestre, questo non significa affatto che non gli piaci. Forse è solo timido o non vuole rovinare tutto, o forse la frase “ti amo” nella sua comprensione è associata esclusivamente al matrimonio e non vuole dirlo sconsideratamente.

Pertanto, se provi sentimenti e non riesci a mantenerli in te stesso, ammettilo prima. Certo, potrebbe non piangere di felicità, ma cadere in uno stato di torpore e, peggio ancora, avere paura e voler “essere solo”. Forse non considera affatto una dichiarazione d’amore una condizione necessaria per una relazione … Ma se la tua anima ha bisogno di parlare di sentimenti, è davvero necessario impedirlo? E poi, se la tua confessione spaventa il ragazzo, significa che semplicemente non è pronto per una relazione seria, ha paura degli obblighi ed è solo un debole. Hai sicuramente sognato un tale amante?

Se non puoi dirlo, scrivi!

Se ti senti a disagio a parlare di amore, usa il vecchio e collaudato metodo SMS. In questo caso, non dovrai vedere la sua faccia pietrificata dalla sorpresa e avrà il tempo di pensare alla sua risposta, bere valeriana e fare una chiamata a un amico. A proposito, secondo gli ultimi dati, la maggior parte degli uomini preferisce che le donne prendano decisioni responsabili per loro. Quindi, è del tutto possibile che il tuo gentiluomo sarà incredibilmente felice se porti coraggiosamente la tua relazione a un nuovo livello. Sentiti libero di chiedere anche se puoi essere considerato un ragazzo e una ragazza, una coppia. Perché nel mondo c’è un’enorme percentuale di uomini che riescono a incontrarsi, fare sesso, parlare di amore e persino vivere con una donna, ma allo stesso tempo si considerano liberi. Dopotutto, tu e il tuo ragazzo non ne avete parlato?

Molto spesso, una conversazione franca con un partner aiuta a punteggiare le i, per scoprire se è veramente interessato alla tua ulteriore comunicazione o ti percepisce come “un’altra ragazza”. Pertanto, è meglio scoprire i suoi piani e sentimenti che tormentarti con supposizioni, dubbi e gelosia per molti mesi.

I mari conquistano i coraggiosi

Ci sono anche storie piuttosto sorprendenti. Un mio conoscente si è sposato grazie a un biglietto.

Una volta in un bar vide un uomo che le piaceva davvero, si fece coraggio, scrisse il suo numero di telefono su un tovagliolo e glielo diede. Ha chiamato il giorno successivo e due mesi dopo hanno annunciato il matrimonio. Ora hanno due figli, una famiglia felice e un’impresa comune. Il marito ricorda spesso quell’incidente e dice di essere stato semplicemente affascinato dalla determinazione della sua futura moglie. “È appena arrivata e mi ha portato nella sua vita!” Lui dice.

A proposito, si è rivelato piuttosto ricco e rispettabile come uomo..

Allo stesso tempo, ci sono molte coppie in cui un uomo non ha confessato il suo amore per diversi anni, letteralmente marinando la ragazza nell’ignoranza e nel dubbio. Credimi, se una dichiarazione d’amore non è avvenuta dopo un anno di relazione, un caso del genere sarà per sempre “non pronto”, “non sicuro”, con esso perderai solo tempo e nervi.

In generale, se i sentimenti sono reciproci e il ragazzo mostra un sincero interesse per te, tutto andrà a finire e influenzerà da solo. Si presenterà un bel momento romantico, i tulipani verranno strappati dall’aiuola e verrà aperto lo champagne.

Interessante osservazione

Secondo i sondaggi, i giovani di età compresa tra i 18 ei 28 anni il più delle volte confessano il loro amore dopo 3-6 mesi di una relazione. Durante questo periodo riescono a studiare le abitudini e le caratteristiche l’uno dell’altro, per capire se stanno bene insieme e se possono costruire un futuro comune. Certo, stiamo parlando di quelle coppie che sono determinate a continuare la loro relazione, quindi vivere insieme e creare una famiglia..